sabato 25 ottobre 2014

I benefici del sale



La terapia del sale è chiamata “haloterapia” ed è una terapia olistica che consiste nella somministrazione per mezzo di inalazione di cloruro di sodio respirato in un ambiente creato appositamente, cioè in una grotta completamente rivestita di sale.

Generalmente è utilizzato il sale rosa dell’Himalaya , poiché ricco di molteplici minerali utili alla salute dell' organismo di bambini, genitori e anziani.


Grazie ad uno speciale apparecchio posto all’interno della stanza sono nebulizzate le particelle di sale che vengono inalate dalle persone che provano i benefici delle grotte di sale.

Nelle migliori grotte sono riprodotte al loro interno le condizioni ideali per effettuare sedute di haloterapia, proprio come nelle cave naturali di sale della Polonia, dove già nel 1800 si studiavano le proprietà benefiche del sale.

Le azioni benefiche del sale sono molteplici, ad esempio degli studi clinici recenti hanno evidenziato proprietà: mucolitiche, antibatteriologiche, antinfiammatorie, immunomodulatrici e iposensibilizzanti.

Tali benefici erano noti già nel Medioevo, infatti, i monaci di quei tempi portavano i malati nelle caverne di sale vicino ai monasteri, per beneficiare al meglio di tali proprietà. Inoltre si poté costatare che i minatori polacchi nelle miniere di sale del diciannovesimo secolo riscontravano riduzioni significative di malattie e disturbi respiratori e polmonari. Per questo motivo i trattamenti nelle grotte di sale diventarono di moda.


I maggiori benefici ne ricavano le persone affette da:
asma, bronchite cronica, tosse, sinusite, allergie respiratorie, tonsillite, otite, fibrosi cistica, infiammazione cronica delle membrane mucose, rinite, mal di gola , laringite e ipotiroidismo.

Altri benefici sono stati verificati nei casi di : disturbi vascolari e cardiaci,
affezioni dermatologiche (eczemi e dermatiti, psoriasi), malattie psicosomatiche (nevrosi, depressione, stanchezza, stress) e disturbi del sonno.

La presenza del sale ha pertanto un'azione antibatterica e garantisce l'abbattimento dei microrganismi dannosi.

La temperatura della grotta è tenuta costante (20-25°C) e l'umidità è del 40-60 %.

In sostanza, ciò che avviene nelle grotte di sale, è un trattamento naturale che consiste nel respirare aria ricca di microparticelle di sale puro. Una seduta di circa 35 minuti equivale a 3 giorni di mare!














Nessun commento:

Posta un commento