Il Blog di Acida Romantica

martedì 22 agosto 2017

Pozione contro il mal di testa

Eccomi con un’altra semplicissima ricetta di Elena Rossi di Vanity Space che ho realizzato in questi giorni.

Si tratta della magica pozione contro il mal di testa!


Se il vostro malessere è dovuto a stress, ansia, poco riposo o troppo studio, questo rimedio naturale fa al caso vostro!

Come spiega Elena nel suo post su instagram (clicca qui), i mal di testa non patologici, nel 50% degli individui, sono scatenati da bassi livello di magnesio.

Per questo motivo la ricetta è composta dall’olio di magnesio in modo tale che la persona possa sfruttare le sue proprietà in maniera transdermica abbinandolo all’aromaterapia grazie al mix di oli essenziali davvero molto efficaci. 

INGREDIENTI: 

5 gocce di oe di Menta
2 gocce di oe di Basilico
5 gocce di oe di Lavanda
5 gocce di oe di Palmarosa (Elena al posto della Palmarosa utilizza l’oe di Camomilla)
15 ml di olio di magnesio 

PREPARAZIONE: 

Nella preparazione di questa pozione ho utilizzato gli oli essenziali di menta e di lavanda di Flower Tales, l’olio essenziale di Basilico di Antos e l’olio essenziale di Palmarosa di De Saint Hilaire.

L’olio di magnesio che sono riuscita a recuperare è MAGNOLEUM dell’azienda tedesca Zechmarinus. MAGNOLEUM viene estratto con procedure estremamente delicate dell'antico mare di Zechstein , ovvero la più pura riserva naturale di magnesio liquido (magnesiumchloride hexahydrate) del mondo. Esso è una soluzione di cloruro di magnesio al 31%, 100% naturale e inodore. Contiene circa 103 mg di magnesio elementare per millilitro, e la sua compatibilità cutanea è stata clinicamente testata in Germania.

Per la preparazione basterà versare le dosi indicate degli oli essenziali in un bottiglietta roll-on reperibile sul sito Flower Tales e aggiungere l’olio di magnesio.

e … il gioco è fatto! 


BENEFICI:

Olio essenziale di Menta 


L'olio essenziale di menta è ricavato dalla Mentha piperita, una pianta della famiglia delle Lamiaceae. Conosciuto per le sue proprietà digestive, antistress e antibatteriche, è utile in caso di alitosi, nausea e colite. Se inalato, ha un effetto rinfrescante e rigenerante sulla psiche. Viene efficacemente impiegato per favorire la concentrazione durante lo studio per esami, o per migliorare il rendimento in ufficio. L'olio essenziale di menta svolge inoltre un'azione tonificante, utile in caso di affaticamento psico-fisico e problemi di tipo neurovegetativo, dovuti a stati di stress, come ansia, insonnia e depressione.

Olio essenziale di Basilico 


L'olio essenziale di basilico veniva utilizzato già nell'antichità per le sue proprietà terapeutiche ed è largamente usato nella medicina ayurvedica ma anche in quella occidentale. La sua profumazione è delicata, fresca, leggermente speziata e dall'effetto balsamico. Ha proprietà stimolanti, decongestionanti ed è utile per curare tosse e raffreddore. Inoltre, aiuta a ridurre l'ansia e a eliminare lo stress. L'olio essenziale di basilico di Antos stimola il sistema nervoso ed è indicato negli stati d'ansia, stress e di sovraffaticamento. Ha anche proprietà analgesiche, antisettiche e decongestionanti. E' anche un ottimo repellente contro le zanzare e gli insetti; se diffuso negli ambienti, infatti, previene morsi e punture.  

Olio essenziale di Lavanda 


Conosciuto per le sue numerose proprietà, è utile in caso di insonnia, dolori mestruali e cistite. Essendo contemporaneamente tonico e sedativo; calma l'ansia, l'agitazione, il nervosismo; allevia il mal di testa e i disturbi causati dallo stress; aiuta a prendere sonno in caso di insonnia. Utilizzato in lozioni e oli per massaggi, allevia i dolori causati da strappi muscolari e reumatismi e aiuta nei ristagni linfatici causati dalla presenza di cellulite. 

Olio essenziale di Palmarosa 


L'olio essenziale di Palmarosa, nota anche come "geranio delle Indie", si ricava dalle parti verdi fresche o essiccate dell'omonima pianta, per distillazione in corrente di vapore. Dall’azione antinfiammatoria, è utile contro rughe, stress e nervosismo. Si tratta di un valido rimedio per il trattamento di affaticamento mentale, nervosismo e stress, grazie alla sua azione stimolante sul sistema nervoso. 

Olio essenziale di Magnesio 


Il magnesio è il minerale fondamentale ed uno dei più importanti per la nostra vita. Carenze di magnesio possono manifestarsi in diversi modi come appunto il mal di testa. È noto per ridurre la tensione muscolare, ridurre il dolore associato a mal di testa, migliorare il sonno e affrontare disturbi neurologici come l’ansia e la depressione. 

MODO D’USO: 

Si consiglia di applicarlo massimo 4 volte al giorno, sulle tempie, sulla fronte o dietro il collo, prestando attenzione ad evitare il contatto con gli occhi e le mucose.
Se massaggiato localmente è utile per tutti i tipi di mal di testa, da quelli digestivi a quelli provenienti dal cambio di pressione. Ottimo anche per dare sollievo alle tensioni cervicali, dolori mestruali, in caso di distorsioni, dolori muscolari e reumatismi in quanto esercita un'azione analgesica e antireumatica.
In periodi in cui siamo particolarmente ansiosi o stressati, questa pozione può farci ritrovare il giusto equilibrio perché stimola la nostra mente in maniera positiva. Basta inalarlo per usufruire del suo effetto rilassante utile anche quando ci sentiamo un po' tristi, per combattere l'insonnia, l'affaticamento mentale e la nausea. Infine, grazie alle sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie, la pozione è ottima per curare non solo il mal di testa ma anche le punture di insetti grazie alla presenza di portentosi oli essenziali.

Nessun commento:

Posta un commento